ERC-404 Il nuovo standard dei token

ERC-404 Il nuovo standard dei token

Lo standard token ERC-404 rappresenta un esperimento innovativo all'interno della rete Ethereum, con l'obiettivo di combinare le caratteristiche dei token fungibili (come quelli di ERC-20 ) e dei token non fungibili (simili a ERC-721) in una forma singolare e ibrida. Ciò consente alle risorse di essere identificabili in modo univoco e divisibili, offrendo un nuovo modo di rappresentazione sulla blockchain. Esploriamo le complessità dei token ERC-404, i loro meccanismi operativi, il loro potenziale impatto e alcune importanti iniziative ERC-404 degne di nota.

Ethereum è la blockchain con la seconda capitalizzazione di mercato, avendo contribuito in modo significativo all’evoluzione della tecnologia blockchain e alla più ampia sfera delle criptovalute. Il suo successo è in gran parte attribuito alla sua adattabilità, resa possibile dall’uso di contratti intelligenti e codici programmabili. Queste funzionalità facilitano lo sviluppo di una varietà di applicazioni e prodotti di finanza decentralizzata (DeFi) .

Gli standard dei token fungono da linee guida fondamentali per la creazione dei token, ciascuno progettato con caratteristiche e usi previsti distinti. Lo standard token ERC-404 emerge come uno sviluppo all’avanguardia, entusiasmando molti con la sua combinazione innovativa di fungibilità e non fungibilità, aprendo la strada a una nuova era di risorse digitali.

Cos'è l'ERC-404

Il significato di ERC-404 non può essere sopravvalutato. In sostanza, trasforma il concetto di proprietà degli NFT . Invece di possedere un'intera opera d'arte digitale, ERC-404 ti consente di possederne una parte, come se detenessi una quota di un bene prezioso senza la necessità di acquisirlo a titolo definitivo. Inoltre, questo standard facilita la partecipazione di più portafogli in una singola NFT, ampliando le possibilità di utilizzare queste frazioni come garanzia di prestito o di affermare la proprietà nel dominio digitale.

Gli architetti di ERC-404, conosciuti con gli pseudonimi " ctrl " e " Acme ", hanno creato questo standard di token come risposta ai bisogni della comunità. Hanno semplificato il processo, eliminando la necessità di contorti protocolli di terze parti. Tuttavia, è importante notare che l'ERC-404 è ancora in fase di proposta, simile a un nuovo piatto che viene perfezionato prima del suo debutto ufficiale nel menu. L'obiettivo è garantire il suo posto nell'ecosistema Ethereum attraverso una proposta formale di miglioramento dell'Ethereum (EIP).

Nonostante il suo status non ufficiale, l’eccitazione attorno all’ERC-404 è palpabile. Pandora , il token inaugurale che sfrutta questo nuovo standard, ha visto un aumento vertiginoso di valore, annunciando la creazione di una nuova sottoclasse di asset all'interno del mercato delle criptovalute. Questo buzz ha spinto altri progetti a lanciare i loro token ERC-404, contribuendo a un fiorente ecosistema di innovazione e speculazione.

In sostanza, ERC-404 rappresenta una fusione innovativa di elementi fungibili e non fungibili, preannunciando token semi-fungibili che consentono la proprietà frazionata delle risorse digitali. Questa innovazione non solo migliora la liquidità degli NFT, ma apre anche la strada a nuove applicazioni e strategie DeFi per la gestione e il commercio delle risorse digitali. Attraverso questo, ERC-404 introduce uno strato dinamico di versatilità, liquidità e rarità programmabile alle risorse digitali su Ethereum, incarnando una nuova frontiera nel panorama NFT e oltre.

Come funzionano i token ERC-404

Dietro le quinte, i token ERC-404 utilizzano contratti intelligenti per orchestrare la distribuzione e la proprietà dei token non fungibili (NFT) sottostanti. Ogni token ERC-404 rappresenta una porzione distinta di un NFT, con l'intera offerta che riflette l'aggregato di queste porzioni. I partecipanti hanno la possibilità di procurarsi singoli token o di raccoglierne quantità sufficienti per "bruciarli", acquisendo così in cambio l'intero NFT. Ecco un esame approfondito del funzionamento dei token ERC-404:

  • Fusione di ERC-20 ed ERC-721 : i token ERC-404 sono progettati per funzionare sia come asset fungibili (come i token ERC-20) che non fungibili (come i token ERC-721). Questa doppia funzionalità si ottiene associando ciascun token fungibile a uno specifico NFT, fondendo le caratteristiche di entrambi i tipi di token.
  • Proprietà frazionata degli NFT : un attributo fondamentale dei token ERC-404 è la loro facilitazione della proprietà frazionata sugli NFT. Collegando un token fungibile a un NFT, diventa possibile dividere il NFT in segmenti più piccoli e intercambiabili. Questo quadro aumenta significativamente la liquidità del mercato NFT e lo rende più accessibile.
  • Meccanismi di conio e masterizzazione flessibili : lo scambio di un token frazionario che rappresenta un segmento di un NFT innesca il conio o il burning dinamico dell'NFT associato. La vendita di una parte di un token porta alla combustione dell'NFT collegato, mentre l'accumulo di frazioni sufficienti per completare un intero token comporta la creazione automatica di un nuovo NFT. Questo processo adattabile garantisce il trasferimento fluido e l'alterazione della proprietà e degli attributi NFT in linea con le transazioni dei token fungibili sottostanti.

Casi d'uso dei token ERC-404

Introducendo il concetto di proprietà frazionata, i token ERC-404 hanno il potenziale per aumentare notevolmente la liquidità degli NFT. Questa innovazione facilita la negoziazione di porzioni di NFT senza la necessità di una controparte diretta interessata ad acquisire l’intero asset, superando di fatto una notevole sfida nel mercato NFT convenzionale. L’integrazione innovativa di elementi fungibili e non fungibili preannuncia interessanti opportunità per iniziative e usi NFT, che comprendono ma non si limitano a:

  • Arte e oggetti da collezione : la proprietà frazionata apre le porte a un accesso più ampio a opere d’arte costose o a oggetti da collezione scarsi, rendendola più inclusiva.
  • Settore immobiliare : la tokenizzazione del patrimonio immobiliare attraverso la proprietà frazionata semplifica l'ingresso degli investimenti, rendendoli più accessibili.
  • Gaming e Metaverse : le risorse all'interno dei giochi o dei territori virtuali possono essere segmentate e scambiate con maggiore facilità, migliorando l'esperienza di trading.
  • Finanziamento decentralizzato : consente la frazionamento del capitale in startup o imprese, consentendo opportunità di finanziamento basate sulla comunità.

Principali progetti ERC-404

Lo standard dei token ERC-404, che unisce le caratteristiche dei token ERC-20 ed ERC-721, ha stimolato lo sviluppo di numerosi progetti degni di nota all'interno della rete Ethereum. Giocatori chiave come Pandora (PANDORA), DeFrogs (DEFROGS) e Monkees (MONKEES) si distinguono per il loro uso creativo dello standard ERC-404.

Pandora (PANDORA)

Pandora, pioniere nell'uso dello standard ERC-404, dimostra il potenziale di questa innovazione collegando ciascun token a un NFT, consentendo così la proprietà frazionata e lo scambio di NFT in un modo unico. Questo approccio migliora la liquidità e l'accessibilità del mercato NFT, consentendo lo scambio di frammenti NFT come token, affrontando alcune delle sfide di liquidità tradizionalmente associate agli NFT.

Dopo la sua introduzione, PANDORA ha raggiunto rapidamente un valore massimo di oltre 32.000 dollari, dimostrando il fascino del trend ERC-404. Sebbene il suo prezzo sia diminuito da quel picco, rimane significativamente al di sopra del prezzo di scambio iniziale di 1.500 dollari.

Scongelamenti (SBRINAMENTO)

Ispirandosi al successo di Pandora, DeFrogs ha sfruttato lo standard ERC-404 con la sua serie di 10.000 Profile Picture NFT (PFP) a tema rana. Acquistare un token DeFrogs equivale a coniare un NFT, con il progetto che sfrutta le caratteristiche di liquidità dello standard per consentire scambi fluidi di token e NFT.

DEFROGS ha registrato un'impennata dei prezzi fino a oltre $ 3.500, anche se non così drammatica come quella di PANDORA, e da allora il suo valore si è adeguato. Attualmente, DEFROGS viene scambiato a circa $ 1.255.

Scimmie (SCIMMIE)

Monkees, una recente aggiunta all'ecosistema ERC-404, offre una raccolta di PFP a tema scimmie e ha registrato una crescita notevole subito dopo il suo lancio. Sfruttando lo standard ERC-404, Monkees facilita lo scambio e la proprietà degli NFT, sfruttando il crescente interesse per questo nuovo tipo di token.

Anche altri progetti, come Punks404 (PUNK) e EtherRock404 (ROCK), utilizzano lo standard ERC-404, sebbene differiscano nella loro presenza sul mercato e nell'attività commerciale. Questi progetti sottolineano collettivamente la versatilità e il potenziale dello standard ERC-404 nell'arricchire l'ecosistema Ethereum con soluzioni innovative per il trading e la proprietà NFT.

I primi lanci aerei dell'ERC-404

Il fermento attorno all'ERC-404 è inconfondibile, con una raffica di progetti che adottano rapidamente questa tendenza innovativa lanciando le loro varianti di token ERC-404. Alcuni progetti hanno addirittura aumentato la loro attrattiva distribuendo una parte dei loro token ai possessori di Pandora tramite lanci aerei , suscitando ulteriore interesse per i token e generando entusiasmo per queste iniziative. Inoltre, pochi eletti hanno ampliato i propri orizzonti ad altre blockchain come Arbitrum e Solana , cercando di essere leader in nuovi ambienti.

Aumentando l'entusiasmo, importanti scambi come OKX, Binance e Bybit hanno approvato i token ERC-404, annunciando la loro integrazione nei loro portafogli Web3 . Questo supporto non solo convalida lo standard, ma contribuisce anche al crescente entusiasmo per esso, sottolineando la crescente accettazione e lo slancio dei token ERC-404 nel più ampio panorama delle criptovalute.

Ti ricordiamo che Plisio ti offre anche:

Crea fatture crittografiche in 2 clic and Accetta donazioni in criptovalute

12 integrazioni

6 librerie per i linguaggi di programmazione più diffusi

19 criptovalute e 12 blockchain