Aptos (APT): un punto di svolta nella tecnologia Blockchain?

Aptos (APT): un punto di svolta nella tecnologia Blockchain?

Aptos (APT) è recentemente salito alla ribalta, triplicando il suo valore in appena un mese. Inizialmente trascurato a causa della percezione che si trattasse di un progetto sostenuto da capitale di rischio, Aptos sta ora ricevendo una seconda occhiata dalla comunità crittografica.

Presentato come un rivale di Solana, un potenziale distruttore di Ethereum e una nuova blockchain Layer 1 (L1) adatta per le applicazioni DeFi , Aptos sta guadagnando attenzione per vari motivi. Nell'articolo di oggi, approfondiamo Aptos, esplorandone le capacità, le funzionalità e la sua efficienza rispetto ad attori affermati come Solana ed Ethereum.

Mentre lo spazio blockchain di Livello 1 si prepara ad un nuovo concorrente, diamo uno sguardo più da vicino a ciò che distingue Aptos da altri progetti importanti come Ethereum, Solana e Avax .

Cos'è Aptos?

Aptos, una rete blockchain Layer-1, è stata recentemente lanciata da Aptos Labs, un team composto da ex dipendenti della divisione crittografica di Meta, Diem. Questa nuova blockchain è progettata per affrontare questioni chiave in termini di scalabilità, sicurezza e affidabilità, rendendola una piattaforma versatile per applicazioni decentralizzate ( dApp ) e token non fungibili ( NFT ). Aptos si distingue per il suo approccio innovativo alla tecnologia blockchain, sottolineando la sicurezza, l'aggiornabilità e la decentralizzazione.

Il fondamento di Aptos è il suo whitepaper, che evidenzia lo sviluppo della blockchain negli ultimi tre anni da parte di un team globale di oltre 350 sviluppatori. Questo ampio sforzo di collaborazione ha portato a progressi significativi nei meccanismi di consenso, nella progettazione dei contratti intelligenti, nella sicurezza del sistema e nelle prestazioni. Aptos utilizza il linguaggio di programmazione Move, inizialmente sviluppato per Diem, noto per la sua sicurezza e affidabilità.

Aptos Labs, co-fondato dal CEO Mo Shaikh e dal CTO Avery Ching , ex dipendenti di Meta, mira a ridefinire l'esperienza Web3 . Si concentrano sullo sviluppo di dApp sulla blockchain di Aptos che portano i vantaggi della tecnologia decentralizzata a un pubblico più ampio. Il progetto è stato lanciato ufficialmente il 12 ottobre 2022, con la rete principale attiva cinque giorni dopo, in seguito al rilascio di Aptos Autumn. In soli quattro mesi, Aptos ha raggiunto una capitalizzazione di mercato di 2,9 miliardi di dollari.

Il progetto, riconosciuto come il successore spirituale della fallita iniziativa Meta stablecoin Diem, ha suscitato un notevole interesse nella comunità cripto. Aptos ha raccolto con successo oltre 350 milioni di dollari in due round di finanziamento, tra cui un round seed da 200 milioni di dollari e un round di serie A da 150 milioni di dollari guidato da FTX Ventures. Questo finanziamento sottolinea la forte fiducia del mercato nel potenziale di Aptos di rendere le blockchain più affidabili, scalabili ed efficienti in termini di costi, posizionandolo come un attore promettente nei settori blockchain e criptovalute.

Come funziona Aptos?

Aptos, la rete blockchain Layer-1, si distingue nel mondo delle criptovalute con il suo approccio rivoluzionario all'elaborazione, alla scalabilità e alla sicurezza delle transazioni. Al centro della sua innovazione ci sono tre componenti chiave: il linguaggio di programmazione Move, un sistema di elaborazione delle transazioni parallele e la tecnologia Block-STM.

Il linguaggio di programmazione Move, inizialmente sviluppato per il progetto Diem di Meta, è un linguaggio basato su Rust progettato per la sicurezza e la flessibilità nello sviluppo di contratti intelligenti . Si tratta di un linguaggio bytecode eseguibile con un sistema di archiviazione globale sicuro, che consente agli utenti di definire risorse personalizzate immuni alla duplicazione o alla cancellazione, migliorando la sicurezza della blockchain di Aptos.

In termini di elaborazione delle transazioni, Aptos si distingue per l'utilizzo di un approccio parallelizzato, che si discosta dal modello di esecuzione sequenziale utilizzato dalle principali blockchain come Bitcoin ed Ethereum. Questo modello consente alla rete di sfruttare tutte le risorse disponibili per elaborare più transazioni contemporaneamente, aumentando significativamente la produttività e la velocità. Il motore di Aptos, progettato per una gestione efficiente dei contratti intelligenti, utilizza la tecnologia Block-STM per l'esecuzione parallela, garantendo che una singola transazione fallita non interrompa l'intera catena. Questo pianificatore collaborativo dà priorità alle transazioni e gestisce le convalide in modo efficace, elaborando potenzialmente fino a 160.000 transazioni contemporaneamente.

Aptos adotta inoltre un protocollo di consenso Byzantine Fault Tolerant (BFT), che disaccoppia l'ordine delle transazioni dall'elaborazione, riducendo la latenza e aumentando la velocità. Il motore BFT analizza i singoli stati on-chain e aggiorna automaticamente i validatori, garantendo precisione e affidabilità.

Sebbene Aptos abbia dimostrato capacità impressionanti su testnet, raggiungendo fino a 10.000 transazioni al secondo e puntando a 100.000 TPS, è importante affrontare queste affermazioni con cautela poiché devono ancora essere dimostrate in condizioni di domanda e congestione della rete reale. Tuttavia, con le sue tecnologie innovative, Aptos è pronta a ridefinire il panorama blockchain, offrendo una piattaforma scalabile, sicura ed efficiente per una varietà di applicazioni decentralizzate.

Tokenomics della Blockchain di Aptos

APT, il token nativo della blockchain Aptos, ha vissuto un viaggio sulle montagne russe sin dal suo inizio. Inizialmente scambiato a 4,76 dollari, la metà del suo massimo storico di 10,05 dollari raggiunto nell'ottobre 2022, il prezzo di APT si è stabilizzato intorno ai 4 dollari. Nonostante sia un progetto giovane, la sua fondazione ha richiesto anni di lavoro, rendendo premature le future speculazioni sui prezzi.

Aptos ha affrontato polemiche il 17 ottobre quando ha lanciato la sua blockchain e il token APT senza rivelare l'offerta totale, la distribuzione o il tasso di emissione. Ciò ha portato ad un calo dei prezzi del 40% nelle prime ore di negoziazione. Tentando di controllare i danni, Aptos ha rivelato la sua tokenomics, ma questa mossa ha suscitato ulteriore indignazione. La comunità è rimasta delusa nell'apprendere che la maggior parte dei token sono stati assegnati ai primi investitori, ad Aptos Labs e alla Fondazione Aptos, anziché essere distribuiti in modo più ampio.

Attualmente, la fornitura circolante di APT è di 130 milioni, con una fornitura totale di 1.000.935.772 e un massimo illimitato. Il tasso di inflazione iniziale è del 7%, diminuendo annualmente dell'1,5% fino al 3,25% finale. Le commissioni di transazione vengono bruciate, ma la situazione potrebbe cambiare attraverso il voto sulla governance.

Il pool di token dell'ecosistema Aptos è destinato a sovvenzioni, incentivi e iniziative di crescita della comunità. Di questi, 410.217.359.767 token sono presso la Aptos Foundation e 100.000.000 presso Aptos Labs, distribuiti in dieci anni. Gli investitori e i principali contributori devono affrontare un blocco di quattro anni dal lancio della mainnet, con un programma di sblocco scaglionato.

Nonostante le sfide iniziali, oltre l'82% dei token APT è suddiviso in varie categorie, la maggior parte delle quali è bloccata in base al programma di distribuzione e non è ancora disponibile per il rilascio. I premi di staking, suddivisi tra validatori e staker, partono da un massimo del 7% annuo, scendendo al 3,25% in 50 anni. Questi premi, insieme ai costi di transazione bruciati e ai potenziali cambiamenti di governance, influenzano l’offerta totale della rete Aptos, sottolineando la natura in evoluzione della tokenomics di APT.

Aptos è il prossimo Ethereum?

Il mercato blockchain di livello 1 (L1) è estremamente competitivo, con attori importanti come Ethereum, Solana e AVAX che rivendicano soluzioni rivoluzionarie a problemi come la scalabilità. Tuttavia, nessuna blockchain L1 ha raggiunto la perfezione, inclusa Ethereum, che lotta con velocità di transazione lente durante un traffico di rete elevato.

Aptos viene spesso promosso come un potenziale "killer di Ethereum", un termine comune nello spazio L1, suggerendo che potrebbe migliorare l'efficienza di Web3 per gli investitori. Sebbene Aptos introduca funzionalità innovative, resta da vedere la sua capacità di mantenere le sue promesse. Tuttavia, il suo potenziale per differenziarsi nel mercato L1 è evidente.

Un'area chiave in cui Aptos si distingue è la velocità di transazione, che supera Ethereum confermando le transazioni in pochi secondi rispetto al tempo di elaborazione più lungo di Ethereum. Aptos vanta anche un utilizzo del core della CPU significativamente più elevato rispetto a Ethereum.

Il vero test per Aptos sarà mantenere le sue prestazioni in condizioni di elevata domanda di rete. Ethereum, nonostante le sue prestazioni più lente, è noto per la sua affidabilità e prestazioni costanti.

In molti modi, Aptos è visto più come un concorrente di Solana all’interno della comunità crittografica. Entrambe le blockchain offrono una struttura leggera che supporta transazioni rapide ed economicamente vantaggiose, con velocità comparabili ottenute attraverso l'elaborazione parallela delle transazioni.

La differenza principale risiede nella loro affidabilità. Solana ha dovuto affrontare diverse interruzioni e interruzioni, mentre Aptos, nonostante il suo track record più breve, non ha riscontrato problemi simili su larga scala, indicando un'esperienza utente potenzialmente più stabile con la sua tecnologia sottostante.

Aptos è il prossimo killer di Solana?

Anche se Aptos è operativo solo da un breve periodo, ha rapidamente attirato l’attenzione come potenziale sfidante di Solana, spesso etichettato come “Solana killer”. Ciò è in gran parte attribuito alla sua impressionante capacità di gestire 100.000 transazioni al secondo, superando la capacità di Solana di circa 60.000 transazioni. Tuttavia, Solana è nota per riscontrare frequenti interruzioni della rete.

Aptos non solo vanta una notevole scalabilità, ma rispecchia anche Solana in aspetti come il sostanziale supporto del capitale di rischio e una strategia top-down nello sviluppo dell’ecosistema. Partendo da un significativo pool di finanziamenti e dal fascino di essere una nuova piattaforma, Aptos ha il potenziale per eclissare Solana, in particolare con Austin Virts , ex capo del marketing di Solana, che ora guida la crescita dell'ecosistema di Aptos.

Tuttavia, Solana mantiene attualmente un vantaggio significativo su Aptos in termini di robustezza dell’ecosistema e adozione della rete. La tokenomica alquanto opaca di Aptos e l'allocazione preferenziale dei token ai primi investitori e agli addetti ai lavori dell'azienda hanno sollevato preoccupazioni all'interno della comunità cripto, che potrebbero incidere sul suo successo a lungo termine. Detto questo, se Aptos riesce a mantenere anche solo una parte delle sue promesse tecnologiche, ha la possibilità di ritagliarsi una nicchia sostanziale tra le altre reti Layer 1 compatibili con contratti intelligenti.

Perché Aptos ha l'attenzione dei VC?

Annunciata di recente, la blockchain di Aptos ha rapidamente raccolto un significativo sostegno finanziario, evidenziando il suo potenziale nello spazio blockchain. Nel marzo 2022, Aptos si è assicurata il suo importante investimento iniziale, accumulando 200 milioni di dollari da importanti società di venture capital come a16z Crypto, Multicoin Capital, Hashed, Tiger Global, Three Arrows Capital, FTX Ventures e Coinbase Ventures. Questo slancio è continuato con un ulteriore finanziamento di 150 milioni di dollari a giugno da parte di FTX Ventures e Jump Crypto, con precedenti investitori come a16z Crypto e Multicoin Capital che hanno partecipato a più round di finanziamento.

Il solido supporto che Aptos riceve da queste società di venture capital può essere attribuito a diversi fattori chiave:

  • Leadership esperta : Aptos Labs è guidato da fondatori con una notevole esperienza nel settore delle criptovalute e nel venture capitalism. Questa combinazione di competenze e connessioni con il settore svolge un ruolo fondamentale nell’attirare la fiducia degli investitori.
  • Tecnologia innovativa : i venture capitalist spesso cercano tecnologie pionieristiche e uniche. Aptos si distingue per l'integrazione della tecnologia Block-STM, del linguaggio di programmazione Move e di un meccanismo di consenso Byzantine Fault Tolerant (BFT). Questa combinazione distinta distingue Aptos dalle altre blockchain di livello 1 in lizza per gli investimenti.
  • Metriche prestazionali promettenti : Aptos ha guadagnato terreno dopo il rilascio dei suoi testnet, mostrando velocità ed efficienza delle transazioni impressionanti. Capace di elaborare fino a 160.000 transazioni al secondo (TPS) e di finalizzare le transazioni in meno di un secondo, Aptos dimostra il potenziale per superare i suoi rivali in termini di prestazioni.
  • Collegamento al progetto Diem di Facebook : le radici di Aptos possono essere fatte risalire a Diem, un'iniziativa originariamente lanciata da Meta/Facebook. Questa connessione conferisce credibilità e genera fiducia negli investitori nelle prospettive future di Aptos, soprattutto perché rappresenta l’evoluzione di un progetto sostenuto da un gigante della tecnologia.
  • Ampio potenziale di mercato : l'attenzione di Aptos su scalabilità, velocità e sicurezza lo posiziona come una piattaforma versatile per un'ampia gamma di applicazioni, dalla finanza decentralizzata (DeFi) ai token non fungibili (NFT) e oltre. Questa ampia applicabilità nel mercato delle criptovalute in rapida evoluzione aumenta la sua attrattiva per gli investitori.

La combinazione di leadership esperta, tecnologia all'avanguardia, indicatori di performance promettenti e legami di background strategico di Aptos lo rendono un investimento interessante per le società di venture capital, posizionandolo come un attore significativo nel settore blockchain.

Ti ricordiamo che Plisio ti offre anche:

Crea fatture crittografiche in 2 clic and Accetta donazioni in criptovalute

12 integrazioni

6 librerie per i linguaggi di programmazione più diffusi

19 criptovalute e 12 blockchain